Orologi Replica Rolex Cosmograph Daytona in oro con cinghia in gomma Oysterflex

Orologi Replica Rolex Cosmograph Daytona in oro con cinghia in gomma Oysterflex

Rolex Daytona perché l’azienda ha infine rilasciato una Daytona con una lunetta in ceramica in acciaio. Per il 2017, Rolex aggiorna la sua linea Daytona, questa volta con i suoi modelli oro. Quest’anno, gli replica orologi gialli e oro bianco Daytona saranno tutti ricevendo Cerachrom (Rolex-parlare per ceramica) ante. Ma, forse la cosa più sorprendente è che questi orologi non verranno con un braccialetto Oyster tradizionale. Invece, verranno con la cintura di Oysterflex relativamente nuova di Rolex con una chiusura di sicurezza Oysterlock. Alcuni lo adoro, alcuni lo odiano, ma c’è chiaramente un mercato fuori per esso.

Orologi Replica Rolex Cosmograph Daytona
Orologi Replica Rolex Cosmograph Daytona – http://www.itreplicaorologi.com/

Per i clienti che non hanno mai visto un’importante alternativa Rolex ai prodotti offerti da marchi come Audemars Piguet e Hublot, c’è questa configurazione della Daytona Rolex Cosmograph. È difficile fare una dichiarazione con una Rolex Daytona che non è modificata, e questo è un testamento della longevità e della desiderabilità dell’orologio, ma questi modelli Oysterflex potrebbero rappresentare una valida opzione per questi acquirenti. Abbiamo prima copiato questo rilascio, ma ora disponiamo di immagini pratiche per darti una sensazione migliore per loro in persona e sul polso.

Parlerò più tardi della cinghia Oysterflex, ma innanzitutto andiamo avanti le basi della Daytona Rolex Cosmograph, che sarà familiare a chiunque conosca la replica Rolex Daytona. Questi nuovi orologi Daytona saranno disponibili in un caso di 40mm e saranno offerti in oro bianco 18k e oro giallo 18k e ora verranno con cerniere Cerachrom. C’è anche una terza versione in Everose. Tecnicamente, l’Everose Rolex Cosmograph Daytona ha già avuto una lunetta Cerachrom quando è stata lanciata, ma si unisce agli altri due qui perché sarà ora offerta con una cinghia Oysterflex.

Il primo orologio che ha avuto l’Oysterflex è l’Everose Yacht-Master dal 2015. La cinghia Oysterflex è piuttosto speciale in quanto non è solo una cinghia di gomma o di elastomero. No, Rolex non fa le cose in modo semplice. Invece, viene impiegata una lama super elastica e poi stampata con elastomero. L’obiettivo era quello di creare una cinghia con l’affidabilità di un braccialetto metallico e il comfort di una cinghia di elastomero. Per i nuovi orologi Daytona qui, avranno anche un chiusura di sicurezza Oysterlock con il meccanismo Easylink che aumenta rapidamente la lunghezza della cinghia di circa 5 mm – grande per i giorni caldi quando i polsi si espandono.

Molte persone fanno l’argomento “è ancora la gomma”, e questo è vero, naturalmente. Ma c’è un evidente appello ad un sacco di altre persone per una cinghia di gomma, soprattutto come Rolex fa questo e non importa spendere 30.000 dollari per quel divertimento. Potrebbe essere la comodità, l’estetica più sportiva, o semplicemente perché piace che si distingua. Potrebbe non piacermi, ma penso che sia giusto dire che queste non sono solo un’altra cinghia di gomma (“è la gomma Rolex!”). Rolex insiste a chiamarla come un braccialetto, che è sicuramente una portata.