Rolex Daytona perché l’azienda ha infine rilasciato una Daytona con una lunetta in ceramica in acciaio. Per il 2017, Rolex aggiorna la sua linea Daytona, questa volta con i suoi modelli oro. Quest’anno, gli replica orologi gialli e oro bianco Daytona saranno tutti ricevendo Cerachrom (Rolex-parlare per ceramica) ante. Ma, forse la cosa più sorprendente è che questi orologi non verranno con un braccialetto Oyster tradizionale. Invece, verranno con la cintura di Oysterflex relativamente nuova di Rolex con una chiusura di sicurezza Oysterlock. Alcuni lo adoro, alcuni lo odiano, ma c’è chiaramente un mercato fuori per esso. Per i clienti che non hanno mai vistoRead More →

Vacheron Constantin ha rilasciato una coppia di orologi replica classici a tre calendari basati sui modelli propri del marchio degli anni ’40. La collezione Historiques è la casa di Vacheron per i suoi orologi popolari del passato per essere rinascere, in modo che questi sono in realtà rereleases di modelli specifici con aggiornati attributi moderni come materiali, movimenti e dimensioni. Ci sono in realtà una serie di differenze tra i due modelli a parte l’aggiunta di una complicazione moonphase nel caso dell’edizione limitata Vacheron Constantin Historiques Triple Calendrier 1948. Per la collezione Historiques che tende ad includere un sacco di casi di metalli preziosi, èRead More →

Ovviamente, il Monaco è uno degli orologi più iconici e riconoscibili di TAG Heuer. Introdotto nel 1969 come omaggio al Gran Premio di Monaco, il Monaco è anche storicamente importante perché è stato il primo cronografo quadrato e anche uno dei primi orologi automatici a cronografo. All’epoca, Heuer ha lavorato insieme a Breitling, Buren, Hamilton e Dubois Depraz, in una gara per sviluppare il primo cronografo automatico al mondo. Quella tonalità unica è, secondo il foglio di specifiche di replica TAG Heuer, verde opalino. Per me, sembra più come l’oliva verde. Si tratta di un quadrato in acciaio inox che misura 39 millimetri di larghezzaRead More →